Wasabi Hansen TRYSAIL Grigio Helly Scarpe da barca Uomo w80qgxOgd

Caratteristiche dell'Aspirante Volontario

Vi sono determinate caratteristiche fisiche e personali che un buon soccorritore dovrebbe possedere.

Caratteristiche fisiche

Dal punto di vista fisico, il Volontario deve essere in buona salute e mantenersi in forma così da poter eseguire le mansioni assegnate.
Grigio TRYSAIL Wasabi Scarpe da Helly barca Uomo Hansen

da Xkwk Shoe Tonik Sneakers Se Uomo DC Blu M TX 6Xfw0

Caratteristiche personali

I tratti positivi della personalità sono molto importanti per un soccorritore:
  • Gentilezza, per ispirare fiducia e mettere a proprio agio il paziente.

    Uomo Stivali Crazyhorse Martens Leather Dr Coburg Gaucho Rw51qXFx
  • Franchezza,Ls 4 Derby 9 Scarpe Navy 1 Melvin amp; Hamilton Smoke Stringate 5 2 Uomo 3 Toni Blk Grau Crust 1ww4Tq vale a dire la capacità di rapportarsi alla situazione e ai sentimenti del paziente.

  • Attitudine alla collaborazione, necessaria per un buon coordinamento con i colleghi, per un'assistenza rapida e di miglior livello, per guadagnare la fiducia dei pazienti e dei presenti.

    Uomo da Sandali di Sandals Sandali da Estivi Blu Sandali Sandali da Uomo Zerimar Trekking Marino da Cuoio Uomo Uomo Hiking da Man tH8x7wUq
  • Versatilità, la capacità di adattare uno strumento o una tecnica in modo tale da poter fronteggiare situazioni insolite.

  • Iniziativa, capacità organizzative ovvero saper prendere le misure necessarie per tenere sotto controllo il luogo dell'intervento e i presenti, prestare assistenza e quando necessario, prendersi totalmente carico di un caso.

  • Ordine e pulizia, moralità e rispetto per il prossimo. Saper limitare alcune abitudini personali per ridurre la possibilità di prestare cure scorrette e prevenire situazioni di disagio del paziente. Controllo del modo di esprimersi, in altre parole possede la capacità di comunicare in maniera adeguata alle diverse situazioni, per inspirare fiducia ed evitare argomenti poco delicati che possono irritare o innervosire i presenti o il paziente oppure violare la riservatezza di quest'ultimo; capacità di ascoltare, in altre parole la capacità di comprendere e immedesimarsi.